Category Archives: apple

E’ imminente l’arrivo in Italia del super gadget iPhone. Leggo sul blog iMazza: “iPhone in Italia è Ufficiale con Telecom e Vodafone iPhone in Italia, ora è ufficiale arriverà con Telecom e Vodafone. Due comunicati dalle aziende: “In vendita entro l’anno, forse anche a giugno“. Ma il problema è che come al solito in Italia arriviamo sempre in ritardo per chi fosse interessato ad acquistare un falso d’autore può acquistare per 100 $ un iPhone cinese identico esteticamente e per le caratteristiche software. Gaetano Anzisi Blog

L’ho dovuto fare. Ebbene si ho installato un sistema operativo windows su un mac. Purtroppo devo fare die test di usabilità dei siti web e la maggior parte degli utenti utilizza ancora l’evoluzione dell’MS-DOS di Guglielmo Cancelli (alias Bill Gates). Inutile dirvi che appena installato è apparsa la finestra con il messaggio ‘il computer potrebbe essere esposto a rischi’… Gaetano Anzisi Blog

Sto leggendo il libro ‘Emozioni Apple‘ di Antonio Dini e sono rimasto estremamente affascinato dal capitolo relativo alla storia delle campagna pubblicitarie negli anni. Non sapevo che tutte le campagna sono state curate dalla TBWA compresa quella storica del 1984 che è un omaggio all’omonimo romanzo di George Orwell. Su Youtube è possibile trovare numerosi video che ripercorrono la storia di queste campagne uno dei più belli è quello relativo al periodo 1997-2001 che coincide con il ritorno di Steve Jobs nell’azienda e della sua ripresa dopo un decennio di declino. L’ultima campagna Get a Mac è una parodia meravigliosa che rappresenta lo storico scontro tra un pc e un mac rappresentato da due attori che assomigliano vagamente a Bill Gates e Steve Jobs. Anche se Guglielmo Cancelli (alias Bill Gates) non è stato molto contento della sua parodia (e dell’utente tipo di Microsoft WindowsVista) la campagna ha vinto numerosi…

Read more

“Scomparsi. Ben 1,7 milioni di iPhone su 3,7 venduti nella seconda metà del 2007. Ma non sono stati rubati…” Secondo l’articolo del Sole 24 ore la Apple si è accorta che dei 3,7 milioni di iPhone venduti solo 1,7 milioni sono stati attivati con i vari contratti con gli operatori mobili cui l”apparato è legato nei vari Paesi in cui è venduto. Di questi iPhone scomparsi, circa 1 milione, sarebbero stati ‘craccati’ cioè sbloccati e quindi utilizzabili con qualsiasi SIM. Il danno è sostanziale, perché Apple continua a percepire una percentuale mensile su ogni telefono venduto dagli operatori e lo sblocco illegale porta via centinaia di milioni di dollari di fatturato all’azienda. Povero Steve Jobs 🙁 Gaetano Anzisi Blog

Era solo un rumor sulla rete: il notebook più piccolo al mondo ma con lettore ottico esterno. Da ieri è diventato realtà con la presentazione ufficiale di Steve Jobs. Sul sito Apple.com è possibile vedere un video di presentazione e scorrere le sue caratteristiche principali e ovviamente pre-ordinarlo. Sarà disponibile tra un paio di settimane… E’ alto al massimo un paio di cm pesa poco più di chilo, la tastiera si illumina al buio, il mouse pad consente di ruotare le foto e di fare lo zoom su pagine internet, doc e foto. Se già l’iPhone aveva fatto scalpore anche il Macbook Air si farà sentire! Gaetano Anzisi Blog

Uno dei tormentoni tecnologici sul web di queste ultime settimane è stato quello che ha interessato la disputa tra il nuovo telefono cellulare della LG con l’iPhone di Cupertino (vedi post del 12 genaio 2007). La casa coreana dichiara di averlo realizzato per prima ed ha minacciato una causa per risarcimento di milioni di dollari. Dai video che ho trovato in giro sulla rete e confrontando le specifiche tecniche i due telefoni sono simili solo esteticamente. Il telefono della Apple ha un sistema operativo mac osx come quello installato sui computer della famiglia PowerPC G4!!! Il telefono LG KE 850 utilizza invece un sistema operativo proprietario con un interfaccia realizzata con macromedia flash…Il telefono iPhone ha un sistema operativo del tutto simile ad un computer come quello da cui sto scrivendo ora questo post mentre il telefono KE 850 possiede un sistema operativo con funzioni evolute tipiche degli smart phone…

Read more

Steve Jobs al Macworld Conference & Expo 2007 di San Francisco era vestito come sempre con camicia nera senza collo, jeans e scarpe da ginnastica. La presentazione del nuovo apparato mobile è stata un’autocelebrazione della Apple partendo addirittura dal 1984 con il primo Macintosh. E’ partito da lontano e con un tono molto sarcastico soprattutto verso l’attuale offerta di smartphone e palmari. Mr.Apple (alias Steve Jobs) ha presentato un iPhone perfettamente funzionante collegato allo schermo dell’auditorium: ha effettuato delle telefonate, consultato iTunes e ascoltato musica, ha usato il calendario e navigato su internet attraverso una connessione wi-fi, consultato l’albumo fotografico e guardato un film…La vera rivoluzione dell’iPhone sembra sia soprattutto nell’interfaccia utente semplice ed intuitiva. Non sono tanto le caratteristiche hardware e le funzionalità tipiche di uno smartphone di ultima generazione la vera rivoluzione. Il device dispone di un solo bottone mentre tutta la navigazione è basata su un menu…

Read more

39/39