Sta facendo il giro della Rete la notizia dell’arrivo del nuovo motore di ricerca Cuil che intende sfidare Google. E’ nato da un gruppo fuoriuscito proprio da “Big G” e dichiara di avere un algoritmo molto intelligente che indicizza meglio le pagine e permette quindi ricerche più mirate. I risultati della ricerca hanno una visualizzazione a colonne cona una suddivisione a tab oltre ad un ‘suggeritore’ che suddivide i risultati per categorie. Sembra facile ed immediato. Staremo a vedere.