Requisiti minimi

7 Giugno 2006 By gaetanoanzisi
Qual’è il vero valore aggiunto di un sistema comunicazionale che funzioni? Quando si può affermare che ha ragginto i suoi obiettivi di usabilità, accessibilità e soprattutto come si può capire che il messaggio sia stato ricevuto da parte del destinatarioutente?
Gli strumenti noti sono: l’analisi del mercato e del target di riferimento, accounting con il cliente per interpretare le sue esigenze, sviluppare un design, dei claim e delle headline innovative e di rottura, individuare e offrire servizi unici e gratuti (killer application) o ancora trovare contenuti interessanti e sempre aggiornati, una navigazione semplice ed efficace…
Non basta essere dei bravi analisti per realizzare un concept innovativo per una campagna promozionale, un sito web, uno spot radiofonico. Credo che quello che serva veramente sia ‘la luccicanza’ o detto in inglese ‘the shining’…