Gaetano Anzisi

Dove ci porta il web?

Venerdì  15/01/2010 alle ore 21 presso la Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica si terrà un’interessante conferenza dal titolo Dove ci porta il web? organizzata e promossa dal Festival delle Scienze 2010. I relatori sono Franco Bernabè, Paolo Ferri, Stefano Maruzzi, Nicholas Negroponte e Luca Sofri. Il costo del biglietti è di 2 euro. Io ci andrò 🙂

Google Wave

Ho appena visto il video di presentazione. Credo sia qualcosa che vada oltre il web attuale. Oltre Facebook, Linkedin, Flickr e gli altri social media della (vecchia) generazione 2.0.

“A wave is equal parts conversation and document. People can communicate and work together with richly formatted text, photos, videos, maps, and more.
A wave is shared. Any participant can reply anywhere in the message, edit the content and add participants at any point in the process. Then playback lets anyone rewind the wave to see who said what and when.
A wave is live. With live transmission as you type, participants on a wave can have faster conversations, see edits and interact with extensions in real-time”.

 Il video di presentazione di tutte le funzionalità è lungo ma è strabiliante.

User Experience Treasure Map – Semanticstudios

user experience treasure mapPeter Morville sul sito semanticstudios racconta del libro che sta scrivendo inseme a Jeffery Callender: è una specie di storyboard che racconta la web user experience dando preziosi conisgli su come progettare e soprattutto come interpretare l’esigenza dell’utente. L’immagine che ho riportato è un mappa del tesoro che racconta in sintesi cosa c’è (o dovrebbe esserci) dietro la realizzazione di un sito web…

Non so se questo libro è rivolto agli addetti ai lavori oppure se è rivolto a tutti i clienti che esprimono giudizi personali quando vedono un layout grafico 🙂

Pervasive IA – Terzo Summit Italiano di Architettura dell’Informazione

Si terrà a Forlì il 20 e il 21 Febbraio 2009 all’auditorium Cariromagna il terzo Summit italiano di rchitettura dell’Informazione. E’ un’iniziativa unica e importante nel panorama italiano e bisogna esserci.
Riporto il programma (in corso di definizione) delle due giornate di incontri:

Venerdì 20 febbraio 2009

8.30 – 9.00 Registrazione dei partecipanti
9.00 – 9.30 Saluti e apertura dei lavori, Board
9.30 – 10.15 Joe Lamantia, Reinoud Bosman
Co-evolution of a Socially Rich Game Experience and Community Architecture
10.15 – 10.45 Intervento 1
10.45 – 11.15 Intervento 2
11.15 – 11.45 Coffee break
11.45 – 12.15 Intervento 3
12.15 – 12.45 Intervento 4
12.45 – 13.15 Intervento 5
13.15 – 14.45 Pranzo
14.45 – 15.30 Intervento 6
15.30 – 16.00 Intervento 7
16.00 – 16.30 Coffee break
16.30 – 17.30 Fifteen Minute Papers
Interventi 8, 9, 10, 11
17.30 – 18.15 Søren Muus
EuroIA Network Initiative: Building the European Information Architecture Community

Sabato 21 febbraio 2009

9.30 – 10.15 Intervento 12
10.15 – 10.45 Intervento 13
10.45 – 11.15 Coffee break
11.15 – 11.45 Intervento 14
11.45 – 12.15 Intervento 15
12.15 – 12.45 Intervento 16
12.45 – 13.15 Chiusura dei lavori e Five Minute Madness