Gaetano Anzisi

Paolo Ainio (Mr Banzai) a casa Wired

Ainio a casa Wired Originally uploaded by riccardo luna.

“Il web funziona perché è sparito dall’orizzonte. Era misterioso e ora è familiare come il telefono o la rete autostradale”.
Il Grande Capo (Paolo Ainio) di Banzai S.p.A. è stato intervistato dalla redazione di Wired Italia e trovate il pezzo sul numero di settembre di Wired Italia. Per chi non lo sapesse:

siamo in missione per conto del Web

Banzai e Paolo Ainio

Paolo AinioLa holding Banzai guidata da Paolo Ainio è al quarto posto, dopo Telecom, Wind e Gruppo Espresso, tra i grandi gruppi italiani sul Web. La sfida è quella, come dice Ainio, di: “…presidiare e valorizzare le dinamiche dell’online publishing verticale, dove è centrale l’utente e non il mezzo. Le marche, gli utenti e in parte gli stessi gruppi editoriali tradizionali hanno già smesso di ritenere internet una nicchia e lo considerano il mercato del futuro, con interessanti prospettive di sviluppo” era un rumor degli ultimi mesi ma oramai è ufficiale il ritorno di Paolo Ainio con il suo nuovo Gruppo: “…siamo il concentrato italiano di talenti editoriali, creativi e tecnologici più importante del mercato internet…”. E’ una notizia di quelle importanti per il Web italiano. Di seguito un pò di rassegna stampa: