Gaetano Anzisi

Durata batteria iPhone

Un piccolo consiglio per migliorare la durata della batteria del vostro iPhone. Eseguite queste semplici impostazioni:

  • > abbassate l’intensita’ della luminosità dello schermo, 
  • > spegnete il 3G ed il Wifi (da usare solo per connettersi ad Internet),
  • > eliminate la ricezione push delle e-mail. 

In questo modo il vostro iPhone avra’ una durata della batteria più che buona per un normale uso di semplice telefono cellulare.
Certo molti potrebbero dire e allora perchè mi sono comprato uno SmartPhone se poi devo disattivare granparte delle sue funzioni?!? Posso solo dirvi che un buon computer portatile dura fino a 5 ore se usato in un certo modo e cioè disattivando il Wifi se non si sta navigando su Internet, riducendo la luminosità dello schermo e mettendolo in stand-by ogni volta che non si utilizza.

Quindi per quale motivo un iPhone con una batteria che è meno della metà di qulla di un pc portatile ma con le stesse funzioni (o quasi) dovrebbe durare di più?

Mobile Blogging from here.

A Red Hot Compilation – Dark Was The Night

Questo è il widget di un’interessante iniziativa per la raccolta di fondi per la ricerca sull’HIV promosso dalla Red Hot Organization. Dal 16 febbraio è in vendita la compilation Dark Was The Night con 31 tracce inedite di artisti vari. I soldi raccolti con la vendita dell’album saranno utilizzati per la ricerca sull’HIV. Da vedere il sito della compilation per lo stile vintage.

A Red Hot Compilation – Dark Was The Night

Questo è il widget di un’interessante iniziativa per la raccolta di fondi per la ricerca sull’HIV promosso dalla Red Hot Organization. Dal 16 febbraio è in vendita la compilation Dark Was The Night con 31 tracce inedite di artisti vari. I soldi raccolti con la vendita dell’album saranno utilizzati per la ricerca sull’HIV. Da vedere il sito della compilation per lo stile vintage.

Google Mobile App e voice search

Ha fatto il giro del mondo e della Rete la notizia della settimana scorsa dell’arrivo della funzione di ricerca vocale tramite l’applicazione Google Mobile per iPhone. Ho sentito molte persone dire il ‘melafonino’ non ha i comandi vocali ed io ho sempre saputo che sul terminale mobile della Apple si deve solo aspettare che i servizi vengano sviluppati. Adesso si può cercare un contatto, un luogo sulle mappe, una mail attraverso i comandi vocali ovviamente il tutto combinato con la localizzazione!
Per ora è in ritardo l’aggiornamento dell’applicazione ma potete vedere il video:

YouRank: l’assistente personale del tuo browser

Onedegree, una delle società del gruppo Banzai dove lavoro da 1 anno, ha rilasciato la nuova versione di YouRank: l’assistente personale del tuo browser. Memorizza ciò che fai sul internet catalogando e indicizzando oltre ad incrociare le tue azioni con gli altri utenti di YouRank. In questo modo avrai sempre traccia dei siti che hai visitato e potrai vedere quali sono i trends di navigazione tuoi e degli altri utenti della community: le parole più cercate, i siti più visitati ma soprattutto una cronologia della tua navigazione con tanto di calendario e timeline per avere sempre con te i siti che hai visitato. Non serve più salvare i siti preferiti ma soprattutto puoi ritrovare velocemente un sito interessante ma che non avevi salvato da nessuna parte!!!

Se fate parte di quella setta di persone che ha paura della violazione della propria privacy digitale e analogica non abbiate paura: YouRank ha una gestione della privacy molto sofisticata e potrai decidere cosa far vedere o sapere della tua navigazione. In ogni caso è i dati memorizzati sono completamente anonimi.

iPhone 3G sbloccato

Ebbene l’ho fatto, non solo ho comprato un iPhone 3G da 16 giga bianco ma l’ho anche sbloccato installando Cydia e Installer. Detto questo vorrei sfatare la leggenda metropolitana di tutte quelle funzionalità che l’iPhone non possiede e che invece non sono semplicemente state rilascite ufficialmente dalla Apple:

Non continuo perchè la lista è veramente lunga. L’impatto che ho avuto dopo l’acquisto del ‘melafonino’ nelle successive 48 ore è stato deludente. Infatti lo strepitoso Nokia E51 che utilizzavo da circa 1 anno con sistema operativo Symbian S60 3rd Edition era nettamente superiore per funzionalità e possibilità di personalizzazione. Ero quasi deluso vista la spesa fatta per l’acquisto dell’iPhone 3G. Pensavo fosse vermante un gadget di moda molto di impatto ma con poche funzionalità. Ma dopo averlo sbloccato e aver quindi installato Cydia e Installer si è aperto un mondo praticamente infinito di applicazioni, funzionalità e personalizzazioni che hanno reso questo apparato da 16 giga una piattaforma multimediale con dentro musica, film, messagistica, browsing web e giochi.